DI LUCIO GIORDANO

la tua immagine del profilo

Grazie alla minorenne Ruby, L’Italia perde la verginità. E Alganews intanto  esce dal guscio.

Aprile 2008. L’Italia va al voto anticipato. E svolta a destra. Molto a destra. E nonostante le europee del 2009 e le regionali del 2010 non fossero state un successo per l’alleanza Pdl-lega , Berlusconi restava saldo in sella a Palazzo Chigi. Sembrava insomma che gli italiani si fossero assefuatti a questo governo un po’ cosi.

Poi, all’improvviso, accade qualcosa che scalfisce il consenso della destra. Lo scandalo della ragazzina di Casoria o quello di Patrizia d’Addario, avevano provocato qualche crepa nella fiducia al governo  Berlusconi. Ma è con la vicenda  che riguarda  una  minorenne di origini marocchine, Ruby Rubacuori, ovvero Karima el Mahroug, che questa fiducia si incrina definitivamente. Alganews, nato il 1 gennaio 2010,  proprio sul bunga bunga apre una serie di commenti, editoriali. Oppure  pensieri in pillole. Ecco il primo.

Non lo sappiamo ancora: ma il problema è se sia arrivata  per davvero da parte di Berlusconi  la telefonata alla questura milanese, per far rilasciare la ragazza. Allora si che il bunga bunga passerebbe in secondo piano. E il problema sarebbe ben più grave.

Pubblicato il 29 ottobre 2010.