DI NICOLA FRATOIANNI
NICOLA FRATOIANNI
Siamo in attesa di parole chiare, in queste ore, da parte del Ministero all’Istruzione, dopo che il deputato abruzzese di Sinistra Italiana Gianni Melilla ha denunciato che le autorità scolastiche in Abruzzo hanno organizzato la presenza di studenti ad una manifestazione del presidente del consiglio a Pescara oggi pomeriggio.
Organizzare platee studentesche per le performance del premier non è compito dei dirigenti scolastici, o forse è cambiato qualcosa con la Buona scuola e non ce ne siamo accorti?
La ministra Giannini sollevi dall’incarico tutti quei burocrati scolastici ideatori di una tale genialata. In caso contrario vorrà dire che dalle parti di Palazzo Chigi sono talmente disperati da ricorrere a tali mezzi.