DI ANNA LISA MINUTILLO
ANNALISA MINUTILLO
E’ morto all’eta’ di 85 anni a Siracusa, sua citta’ natale, Enzo Maiorca, piu’ volte detentore del record di immersione in apnea. Nato il 21 giugno del 1931, dall’aprile 1994 al maggio 1996 era stato senatore del gruppo di Alleanza Nazionale.
Maiorca si è anche dedicato alla scrittura pubblicando dei libri : “A capofitto nel turchino: vita e imprese di un primatista mondiale”, “Sotto il segno di Tanit”, “Scuola di apnea”, “Il Mare con la M maiuscola” – e la sua sfida con Jacques Mayol ha ispirato “Il grande blu” (Le Grand Bleu), film di Luc Besson del 1988, uscito in Italia solo nel 2002. Dall’aprile 1994 al maggio 1996, la XII Legislatura, diventa senatore e viene eletto con Alleanza Nazionale. Il suo impegno si è avuto anche sul fronte ambientalista, nel settembre del 2004 riceve la Medaglia d’oro al merito di Marina. Figura di spicco nello sport subacqueo, il senatore Enzo Maiorca durante la sua carriera agonistica ha raggiunto risultati considerevoli e preziosi riconoscimenti sia in patria sia all’estero. Legato al mare che ha sempre amato e rispettato. Ha dominato la scena mondiale dell’immersione in apnea per trenta anni prodigandosi per la salvaguardia del patrimonio naturalistico marino.