DI SERGIO SERGI
Sergio Sergi
Nicola Zingaretti annuncia l’abolizione del ticket sanitario nel Lazio a partire dal 2017, cioè tra pochissimo. Ottimo. Buona politica.
Ma, allora, non c’è bisogno di fare una riforma costituzionale per migliorare l’assistenza sanitaria, come ci viene spiegato. Basta fare politiche serie, virtuose. E se tutte le Regioni (tranne Lombardia, Veneto e Liguria) sono governate dal Pd e dal centrosinistra, specie nel Mezzogiorno, cosa si aspetta a uniformare, al prezzo più basso, il costo della famosa siringa? C’è bisogno davvero della modifica del pur disastrato titolo V per mettere mano al sistema ospedaliero nelle Regioni? Non avrebbero dovuto e potuto già farlo gli attuali amministratori grazie alle, attuali, piene competenze?

sanita