DI MARIA PIA DE NOIA
MARIA PIA DE NOIA
Hanno occupato tutte le TV.
Hanno monopolizzato tutti i giornali.
Hanno riempito Facebook di reti non sempre riconoscibili di supporter e perfino di troll, che non sono lontano: sono tra chi ti scrive pure in privato ma non si rivela e pensa di farti fesso.
Hanno testimonial ingaggiati in ogni dove.
Hanno endorsement internazionali.
Hanno consulenti dagli Appennini alle Ande.
Hanno tutte le lobby economiche con loro.
Hanno il potere di far diventare vero il falso.
Hanno la capacità di far diventare falso il vero.
Hanno il mantra di “bisogna discutere nel merito” ma se discuti nel merito la loro risposta di merito é: “non è vero” e oltre non si va.
Hanno personalizzato tutto il personalizzabile.
Hanno insultato tutti gli in-insultabili.

E ora giocano pure a fare le vittime.
Poverini signora mia, le persone che votano SI sono tante ma non lo dicono perché hanno paura/non possono. Perché quelli del NO sono brutti sporchi e cattivi, non li fanno parlare.
Che non sai se ridere o piangere.
Ma un po’ di rabbia ti viene.
Però la mia rabbia non l’avrete.
Avrete la mia lucidità per continuare a pensare.
Soprattutto avrete il mio voto contro.