DI ENNIO REMONDINO

ENNIO REMONDINO

Ecco a voi il consigliere stratega di Trump Steve Bannon come usa presentarsi. La nomina di Steve Bannon, 63 anni, a capo di gabinetto del presidente Donald Trump, ha riportato in auge un termine che da tempo restava confinato negli scantinati della Storia: «suprematismo». Parola alla quale va aggiunto l’aggettivo bianco. Il suprematismo bianco è in sostanza la convinzione che la razza bianca ariana sia superiore alle altre. Lo sosteneva anche Hitler. Cosa sta accadendo in America?

http://www.remocontro.it/2016/11/15/lo-stratega-di-trump-alla-casa-bianca-a-destra-dei-razzisti/