DI JACOPO FO
jacopo fo
Selfie al museo, distrutta una statua del 1700. Ancora un passo indietro, ancora un altro… e urta una statua che finisce a terra in mille pezzi. E’ successo al Museo Nazionale di Arte Antica di Lisbona e la scultura raffigurava San Michele. Quanti anni di disgrazie saranno? (Fonte: Repubblica)
Evasione senza satellitare. Non ne poteva più di stare dentro casa con tutti che litigavano e allora ha deciso di farsi un giretto fuori ma si è perso e ha dovuto chiamare la Polizia per farsi rintracciare. Niente di strano se non fosse che l’uomo, un 43enne di Andria, provincia di Bari, è detenuto agli arresti domiciliari e quando sono arrivati i carabinieri invece di riportarlo a casa lo hanno incarcerato. Ma lui era contento lo stesso, meglio la galera. (Fonte: Ansa.it)
La lente di ingrandimento più piccola del mondo. Serve a vedere gli atomi ed è costruita con nanoparticelle d’oro. La minuscola lente e’ stata messa a punto nell’Universita’ britannica di Cambridge in collaborazione con il gruppo spagnolo dell’Universita’ dei Paesi Baschi e potrebbe aiutare lo sviluppo di numerose applicazioni come sensori più raffinati e unità di memoria rivoluzionarie. Visti da vicino gli atomi sono bellissimi. (Fonte: Ansa:it)
La mossa “Tromp”. Parliamo di scacchi e si tratta della “Trompowsky”, una particolare mossa di apertura che viene abbreviata in Tromp, che in America si pronuncia come Trump. Si è vista dopo dieci anni ai mondiali di scacchi di New York nella partita tra il norvegese Carlsen e il russo Karjakin. Pare sia una mossa particolarmente aggressiva. (Fonte: Repubblica)
Criminale informatico dilettante. Si tratta di Dwayne Cartouche Hans Jr, un ventisettenne americano dello stato di Washington. E’ accusato di aver violato un sito per la gestione dei pagamenti degli Stati Uniti e aver dirottato un milione e mezzo di dollari su un suo conto. Dwayne ha fatto qualche piccolo errore nel suo tentativo, per esempio ha violato il sito governativo usando il proprio computer e l’indirizzo IP di casa, nelle credenziali di accesso illecito al sito governativo ha dato il proprio indirizzo di mail e ha aperto il conto dove ha dirottato i soldi dando il proprio nome e cognome e l’indirizzo di casa. Un genio, dell’idiozia. (Fonte: Zeusnews)
Oh capitano, mio capitano! Permettetemi una mischia di parole in onore di Richie McCaw, neozelandese. Definirlo un rugbista è riduttivo, Richie McCaw è stato IL RUGBY! 148 partite con la maglia degli All Blacks, 131 vittorie, 110 da capitano, due coppe del mondo alzate al cielo. Unico nella storia! Lo scorso anno Richie McCaw si è ritirato oggi indovinate cosa fa? Niente comparsate in tv, niente locali notturni da gestire, lui ha preso il brevetto di elicotterista e oggi sta prestando soccorso alle vittime del terremoto che ha colpito la Nuova Zelanda nella notte di domenica. Un grande capitano, in campo e fuori.
Biglietti sospesi per il teatro. L’idea è del teatro di Pergine, in Trentino, che ora conta 42 posti a disposizione dei meno fortunati. Domani sera alle 20:30, presso il foyer del Teatro di Pergine, Trento, in occasione dello spettacolo Mistero Buffo di Dario Fo interpretato da Ugo Dighero verrà presentato il progetto che prevede la creazione di un fondo di ‘biglietti sospesi’ per la stagione teatrale destinati a chi non può sostenerne il costo su indicazione delle cooperative sociali e associazioni benefiche. I soldi saranno raccolti in una scultura-salvadanaio, creata dall’artista perginese Andrea Fontanari, che verrà installata accanto alle casse del teatro. (Fonte: Ansa)
La Guida Michelin 2017. L’Italia a tavola si conferma eccellenza mondiale nella nuova Guida Michelin, la ‘bibbia’ dei ristoranti che ieri ha presentato l’edizione 2017. Otto grandi eccellenze a tre stelle ma anche 343 segnalazioni in tutto che significano la seconda selezione più ricca del mondo. In vetta invece non cambia nulla, le tre stelle anche quest’anno sono andate a ‘Piazza Duomo’ ad Alba (Cuneo), ‘Da Vittorio’ a Brusaporto (Bergamo), ‘Dal Pescatore’ a Canneto sull’Oglio (Mantova), ‘Le Calandre’ a Rubano (Padova), ‘Osteria Francescana’ a Modena, ‘Enoteca Pinchiorri’ a Firenze, ‘La Pergola’ a Roma e ‘Reale’ a Castel di Sangro (L’Aquila). Si allarga invece la platea delle due stelle che sale a 41, cinque in più dell’anno scorso, e quella dalla singola stella che sfiora le trecento segnalazioni (294 per l’esattezza) con 28 new entry. In Italia si mangia benissimo!
Pillole di positività. “Un giorno forse riceveremo un segnale da un pianeta come Gliese 832c ma dobbiamo stare attenti a rispondere. Potrebbero considerarci alla stregua di come noi consideriamo i batteri oggi”. (Stephen Hawking)
Il ladro seriale. Giaveno, Torino: ruba circa 20 volte a casa della vicina, fermato, e ‘mo basta! (cioè lei ha installato una telecamera e ha scoperto l’autore dei furti). (Fonte: LaStampa.it)
Le ultime mosse di Obama. Tra uno scatolone e l’altro, l’uscente presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama sta mettendo a segno alcuni bei colpi. Ad esempio ha semplificato la burocrazia per installare impianti fotovoltaici ed eolici su suolo pubblico, creando delle “Solar energy zones” che si estendono per quasi 121.405 ettari in California, Arizona, Colorado, Nevada, New Mexico e Utah (Fonte: Rinnovabili.it)
Scusate, vado, partorisco e torno. Victoria Fritz stava leggendo il quotidiano notiziario per la BBC quando si è allontanata un attimo, è andata in ospedale e ha partorito. Crollo delle borse. (Fonte: Corriere.it)
Ma che c’avete nell’hard-disk?!? La BSA è stata trovata in possesso di software senza regolare licenza. Cos’è la BSA? La Business Software Alliance è un gruppo che riunisce i maggiori nomi del mondo dell’informatica (Microsoft, Apple, Adobe) e che si occupa di lotta alla pirateria dei software. O almeno ci prova… Nel 2014 furono beccati a usare un’immagine senza diritti per una campagna informativa antipirateria. (Fonte: Zeusnews)
Chi beve birra campa cent’anni. Piccola, deve essere piccola. Una birra piccola al giorno aiuta a preservare il colesterolo “buono” (hdl). E’ quanto risulta da uno studio americano della della Pennsylvania State University, condotto in Cina su 80mila adulti e presentato da Shue Huang alle American Heart Association’s Scientific Sessions 2016. Insomma, un consumo moderato di birra aiuta nella prevenzione dei disturbi cardiovascolari. Piccola, eh? Piccola!!!
20 anni fa nasceva ICQ. La prima e più famosa chat online è stata lanciata nel 1996 da alcuni studenti israeliani della compagnia Mirabilis. Sembra preistoria ma in realtà ICQ ancora vive pur se superata da piattaforme come WhatsApp, Messenger o Skype. In vent’anni la chat ha cercato di allinearsi alla concorrenza, integrando non solo le videochiamate ma anche tecnologie di intelligenza artificiale per la gestione di foto e video. Ma per noi resterà sempre la cara e vecchia chat per rimorchiare.