DI VANNI CAPOCCIA
VANNI CAPOCCIA
Il sindaco di San Sepolcro nel cui Museo civico è custodito il grande Polittico di Piero della Francesca ha deciso di inviare a Milano la parte centrale di quest’importantissima opera che verrà gratuitamente esposta a Palazzo Marino per tutto il periodo natalizio.
Si tratta della “Madonna della Misericordia”, tavola centrale del polittico nella quale la Madonna allarga le braccia aprendo il mantello in maniera tale da trasformarlo in una specie di abside di chiesa a protezione dei devoti tra i quali pare che Piero si sia rappresentato.
Un caposaldo dell’arte rinascimentale, con la Resurrezione sempre di Piero l’opera più importante che il museo civico di San Sepolcro ospita.
È inconcepibile che un’opera d’arte gracile, inamovibile, capolavoro fondamentale e immagine di un museo venga esposta a traumi e rischi facendola girare senza alcuna ragione culturale che giustifichi la decisione. Considerata con superficialità una specie di cadeau da parte del sindaco di un piccolo comune per il sindaco della grande Milano che a sua volta la elargirà in visione ai suoi concittadini.
L'immagine può contenere: 1 persona