DI CHIARA FARIGU

CHIARA FARIGU

Lapo e guai, un binomio imprescindibile. Il rampollo di Casa Agnelli da sempre ama vivere spericolatamente tanto che mettersi nei guai è la sua principale occupazione. L’ultima, per tenere alta la media, un’accusa di falsa denuncia. Secondo il Daily Beast, il 39enne nipote dell’Avvocato per antonomasia, avrebbe fatto bisboccia con una escort consumando alcol, marijuana e cocaina restando completamente al verde. Da qui la genialata di simulare un sequestro, raccontando ai familiari di essere trattenuto contro la sua volontà da una donna che gli avrebbe fatto del male se non avessero pagato un riscatto di 10mila dollari. La famiglia, preoccupata, ha informato subito la polizia che, stando sempre a quanto riportato dal Daily lo avrebbe incastrato attirandolo nel luogo stabilito per la consegna del denaro pattuito. Preso con le mani nel sacco, insieme ad un trans, è stato arrestato e poi rilasciato con un ordine di comparizione davanti al giudice. Chiuso il caso invece per l’escort estranea alla vicenda.

L'immagine può contenere: 1 persona , primo piano