DI PAOLO BROGI

PAOLO BROGI

Raggi e Muraro oggi hanno finalmente detto qualcosa sulla raccolta dei rifiuti a Roma. Hanno anche annunciato che nel I e XI Municipio sarà avviata una raccolta (sperimentale) per le utenze non domestiche. Cioè gli esercizi commerciali, no? Vediamo da stasera se finirà dunque l’abituale scempio notturno dei rifiuti buttati per strada in tutto il centro storico dai ristoratori, spesso ancora lì al mattino (sotto via della Lungaretta, qualche mattino fa). Non credo proprio perché non si parla dell’unica soluzione in grado di evitare questo scempio: la raccolta porta a porta, serale, tra i ristoranti. E quindi? Se non si fa il porta a porta lo scempio continuerà nonostante che ci siano perfino ordinanze come quella emessa dal commissario Tronca per contrastare i ratti: nessun deposito di rifiuti organici su strada…