DI MARCO FURFARO
MARCO FURFARO
Si può mostrare schede che non esistono, frutto di leggi elettorali che non esistono immaginate all’interno di eventuali e futuri accordi fatti da pezzi di ceto che non rappresentano nemmeno una maggioranza in Parlamento e che valgono zero. Si può fare tutto. Pure passare dallo slogan “abbiamo abolito il Senato” a “il Senato sarà eletto dai cittadini”.
Si può fare tutto senza mostrare nemmeno un briciolo di vergogna.
Poi c’è la verità. E la verita è che si vota una riforma Costituzionale dove c’è scritto che i senatori saranno eletti dai consigli regionali. Punto.

Ingannare la gente pur di vincere non è degno di un Paese civile, ma di un regime da operetta. #stavoltaNo