DI GIULIETTO CHIESA

https://alganews.wordpress.com/
È una notizia ufficiale del Ministero della Difesa Russo.
Che dice che il ministro della Difesa russo, Shoigu, e quello dell’Iran, Brigadiere Generale Hossein Dekkan, si sono parlati al telefono, ieri.
“Hanno esaminato la situazione nella regione, dopo l’attacco missilistico contro l’aeroporto di Shairat. Le parti hanno qualificato l’azione degli USA come contraria al diritto internazionale, e tale da aiutare l’attivizzazione dell’ISIS e di altre organizzazioni terroristiche”. E hanno studiato le modalità “di una coordinazione delle loro azioni nella lotta contro il terrorismo internazionale”.
Se qualcuno pensa (e i creatori di fake.news del mainstream lo insinuano sistematicamente) che Putin e Trump erano d’accordo, vuol dire che si sbaglia.
(promemoria per tutti coloro che arzigogolano per trovare spiegazioni a quello che succede ed è ormai visibile).
È un passaggio della Defense Planning Guidance degli Stati Uniti. Risale al 1990, ma è tuttora in vigore. Leggete:
a) Impedire a ogni Potenza ostile di dominare aree del pianeta le cui risorse siano essenziali per consentire agli Stati Uniti di aumentare la loro forza;
b) Scoraggiare qualunque tentativo, da parte di nazioni industrialmente avanzate, di sfidare la leadership americana;
c) Precludere l’emergere di ogni futuro concorrente globale.
Impedire, Scoraggiare, Precludere.
Advertisements