DI VANNI CAPOCCIA

vanni-capoccia-alga

C’è uno Zaccagnini vero. Si chiamava Benigno. Era medico pediatra. Partigiano cattolico popolare con il comunista Boldrini contribuì a liberare la Romagna. È stato a lungo deputato, segretario della Dc, amico e strettissimo collaboratore di Aldo Moro. Persona di onestà politica, materiale ed intellettuale cristallina.
C’è uno Zaccagnini falso. Si chiama Adriano. Deputato grillino scelto con qualche clic nel computer. Una volta eletto ha gironzolato per vari gruppi parlamentari per finire in Articolo Uno.
Lo Zaccagini falso ha organizzato alla Camera dei Deputati l’incontro “Vaccini, l’altra verità”. Mettendo, come s’intuisce dal titolo, sullo stesso piano credenze e ricerca scientifica.
Ai fondatori di Articolo Uno vorrei ricordare che l’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro, non sulle superstizioni.
Annunci