DI SIMONA CIPRIANI
https://alganews.wordpress.com/
Questa volta la Dea Fortuna il suo bacio l’ha stampato in fronte a un operaio disoccupato di Fabriano, nelle Marche.
300mila euro in contanti, 6mila al mese per vent’anni e 100mila al termine per un totale di 1milone e 800mila euro “grattati” al Monopolio di Stato con un biglietto della serie Turista per Caso acquistato presso una ricevitoria della città marchigiana.
Il fortunato vincitore non poteva credere ai propri occhi e ha chiesto conferma a Gianni Baroni, titolare della ricevitoria insieme al figlio e alla moglie Roberta Valentini, sorella della pornostar Jessica Rizzo.
Il biglietto, inserito nella macchinetta per la conferma, è risultato valido e la scritta lampeggiante “importo troppo alto non pagabile” ha confermato la vincita milionaria.
La vincita, avvenuta dieci giorni fa, è stata resa nota solo al termine dell’iter burocratico per essere riscossa.
Fa piacere sapere che oggi in Italia ci sarà un disperato in meno che investendo cinque euro si è ritrovato milionario.
È bene sottolineare, però, che si tratta veramente di un “milionario per caso” onde scongiurare che si scatenino ancor più le schiere di giocatori del Gratta e Vinci spesso ridotti sul lastrico dalla speranza di una vittoria: le probabilità di vincita sono veramente irrisorie.
Advertisements