DI VINCENZO PALIOTTI

 

Il Napoli vince con l’Udinese e si riporta a sole due lunghezze dalla Roma per la lotta al secondo posto che significherebbe Champions diretta. Il Napoli pur tenendo ben strette le redini del gioco non è riuscito nel primo tempo ad insidiare la porta friulana che una sola volta, colpo di testa di Albiol fuori di poco. Nella ripresa la squadra di Sardi è entrata con un piglio diverso verticalizzando di più il gioco. Sono bastati 3 minuti a Mertens per sbloccare la gara. l’Udinese si è scossa cercando il pareggio che ha sfiorato con l’ex Zapata, colpo di testa che finisce sul palo esterno. Ma è il Napoli che sul pericolo scampato trova il raddoppio con Alan. Chiude le marcature Callejon fissando il risultato sul 3 a 0. Prossimo turno a Reggio Emilia con il Sassuolo per continuare l’inseguimento alla Roma.

Annunci