DI FLAVIA FRATELLO

https://alganews.wordpress.com/

Nel link allegato troverete il sito di Reporter sans frontiere. Si tratta dell’organizzazione indipendente che ogni anno stila la classifica dei paesi dove è più o meno presente la libertà di stampa.
Ve lo segnalo perchè ho l’impressione che tre quarti di coloro che si indignano per le condizioni del nostro paese (al 77° posto) non abbiano la più vaga idea di quali siano i criteri con i quali questa classifica viene compilata.
Ecco, ora vi do una notizia: l’imparzialità non è fra questi.
Si valutano la pluralità delle voci rappresentate, la trasparenza delle fonti soprattutto quelle governative, le intimidazioni, le violenze e gli arresti subiti dai giornalisti, la legislazione vigente in quel paese sulla stampa.
Ma nessuno si sognerebbe mai di sindacare sulla qualità degli articoli.
Cosi, tanto perchè lo sappiate.
La méthodologie du Classement mondial de la liberté de la presse | Reporters sans frontières
Le degré de liberté dont jouissent les journalistes dans 180 pays est déterminé grâce à l’accumulation de réponses d’experts à un questionnaire proposé par…
RSF.ORG
Advertisements