DI CHARLOTTE MATTEINI

https://alganews.wordpress.com/

Torniamo sulla questione De Bortoli, Boschi, Banca Etruria.
Alla vigilia della presentazione del libro, su HuffPost escono anticipazioni in esclusiva relative alla gestione dell’Istituto bancario aretino. Tra queste, in particolare si racconta di una richiesta informale fatta dall’allora ministro Boschi all’allora ad di Unicredit. Boschi, racconta De Bortoli, chiese a Ghizzoni di valutare l’acquisizione di Banca Etruria. L’istruttoria di valutazione viene aperta, ma non se ne fa nulla perché non c’era interesse da parte di Unicredit.
La bomba lanciata da De Bortoli, ovviamente, immediatamente accende lo scontro politico ed era assolutamente prevedibile.
Come ho detto ieri, siccome stimo De Bortoli come giornalista, ero non dico convinta, ma fiduciosa che l’ex direttore del Corriere avesse una prova a sostegno della sua indiscrezione.
Ho atteso la presentazione del libro, aspettandomi che De Bortoli fornisse ulteriori dettagli, ma così non è stato. Ha confermato l’indiscrezione, garantito la bontà della sua fonte, dichiarato di attendere tranquillo la querela e sottolineato di non aver mai parlato di pressioni, ma di interessamento, cosa che effettivamente era deducibile leggendo il passo incriminato.
Ecco, a margine di tutto questo casino politico sono passate ormai più di 30 ore e non abbiamo ancora pezze d’appoggio che confermino la notizia. Ghizzoni tace, non smentisce né conferma, e sostanzialmente De Bortoli ci chiede di fidarci della sua parola.
Per quanto mi dispiaccia, non si sta facendo un buon servizio alla reputazione del giornalismo italiano che già gode di scarsa stima da tempo. Non si può chiedere ai lettori un atto di fede quando si diffondono notizie dal potenziale esplosivo.
Davvero continuo a chiedermi per quale motivo un giornalista quotato come lui possa attentare alla propria reputazione diffondendo una notizia non verificabile. Perchè la notizia potrebbe anche essere vera, ma allo stato attuale non lo sappiamo e probabilmente non lo sapremo mai.
Annunci