DI VANNI CAPOCCIA

Dopo la dichiarazione di Debora Serracchiani sul tentativo di stupro avvenuto in Friuli, a parte la distinzione sulla gravità del fatto in base alla provenienza di chi lo commette, ciò che impressiona è il silenzio degli esponenti del suo partito su questa affermazione.A parte alcune voci critiche provenienti dal Pd milanese, per il resto silenzio.Io non so se sia dovuto ad un atteggiamento da clan per cui non conta il sentimento che si prova ma la difesa a prescindere di un capo, oppure ad un’adesione convinta alla esternazione fatta. Certo è che nell’un caso che nell’altro si dimostra di essersi induriti. di aver messo intorno alla pelle una crosta dura, insensibile. Di aver perso non solo senso critico, ma umanità.

Risultati immagini per DEBORA SERRACCHIANI E IL PD CHE SEMBRA AVER PERSO DI UMANITA'

Annunci