DI LOREDANA LIPPERINI

Il sindaco di Ussita si dimette. Con tristezza e rabbia. E, oh, care e cari, non è sensibilità ambientale quella di chi ha provocato le dimissioni. No, e no, manco per sogno, come non lo è la proibizione di mettere le casette nelle proprie proprietà per evitare lo scempio edilizio. Non vi è chiaro? Delle zone R a rischio esondazione hanno parlato anche a Castelsantangelo. E’ la scusa ufficiale per non far tornare più nessuno. Perché la ricostruzione. Non Vogliono  Farla. E non possono, certo, perché i soldi non ci sono, e si dannino i terremotati rompiscatole, che abbiamo altro da fare (la sicurezza, le pistole, la Serracchiani).

Annunci