DI GIOVANNI PAGLIA

https://alganews.wordpress.com/


Io credo che Delrio abbia fatto benissimo a chiedere a Unicredit di valutare l’acquisto di Banca Etruria.
Il problema è piuttosto che davanti ad un responso negativo abbia scrollato le spalle, lasciando che tutto andasse a rotoli.
Ancor peggio è che nessuno nel Governo abbia pensato allora all’intervento pubblico, per pura codardia davanti all’Europa e all’opinione pubblica.
Inoltre mi chiedo perché ad oggi nessuno si sia fatto avanti per rivendicare di aver tentato il salvataggio anche delle altre tre banche.
Interessava solo Etruria?
Diverso è il caso Boschi.
La ministra poteva rivendicare di aver provato a salvare la banca del padre e di altri 62.000 soci.
Invece pare abbia preferito mentire al Parlamento.
Questo è un problema serio, che in qualsiasi paese democratico metterebbe la parola fine alla sua carriera politica.

Annunci