DI VANNI ZAGNOLI

Il calcio prosegue a suon di piccole rivoluzioni. Presto ai supplementari si avrà diritto alla 4^ sostituzione, la sperimentazione parte subito, dagli Europei: under 21 in Polonia, donne, under 17 e 19. Serve a evitare che squadre arrivino al 120’ in 10 per infortuni, inoltre a inserire un rigorista dalla panchina.
E’ stata invece respinta la richiesta degli arbitri di introdurre espulsioni temporanee, sulla scorta di quanto avviene nel rugby. Sarebbe stato un bel deterrente al gioco duro, considerato che i cartellini per vari falli sono opinabili. Adesso verranno mostrati anche a chi viene allontanato dalla panchina.
Lo sloveno Ceferin ha anche deciso il premio del presidente Uefa a Totti, ad agosto a Montecarlo, per “gli straordinari traguardi, l’eccellenza professionale e le qualità personali esemplari”. Nel 2003 venne insignito Paolo Maldini, nell’11 Rivera.
La Fifa, invece, registra l’interesse alla var da 25 nazioni e valuta di mostrare la moviola negli stadi.

Risultati immagini per IL CALCIO REGOLE NUOVE

Annunci