DI VANNI ZAGNOLI

C’è un’Italia da podio, al mondiale under 20, peccato soltanto che in Corea del Sud manchi la copertura televisiva. Gli azzurrini domano la Francia, favorita perchè forte del 4-0 nella finale europea di Germania, un anno fa. Lunedì fronteggeranno lo Zambia, sperando che non finisca come a Seul ’88, 0-4 subito da Tacconi e bronzo olimpico mancato.
L’Italia è in serata, partendo dalla novità Mattia Vitale (Cesena). Occasioni per Panico e Augustin, il vantaggio è su cross da sinistra di Pezzella (Palermo), per Riccardo Orsolini, l’ascolano ha la precisione dell’attaccante, pur essendo nato esterno di centrocampo, è fra i tanti giovani già acquistati dalla Juve. I transalpini pareggiano in 7’, al fallo di Coppolaro (Latina, ex Udinese) su Harit: rigore trasformato da Augustin, alla 4^ rete. L’ottavo di finale svolta grazie all’altra stellina dell’Ascoli, Favilli, vicecampione d’Italia primavera con la Juve: dal fondo supera due difensori, centra per Panico (Cesena), prepotente in tuffo. Il capocannoniere francese e il figlio di Thuram esaltano il friulano Zaccagno, portiere emergente di scuola Udinese, come Scuffet e Meret. “Abbiamo limitato i campioni d’Europa – spiega il ct Alberigo Evani -, imponendo il nostro gioco”. A Suwon sarà altrettanto dura, poichè gli africani hanno superato la Germania ai supplementari: 4-3…
ITALIA-FRANCIA 2-1: pt 27’ Orsolini, 34’ Augustin (F) rig, 7’ st Panico.
QUARTI. Domenica: alle 8 Venezuela-Usa, dalle 11 Portogallo-Uruguay. Lunedì: alle 10 Italia-Zambia, dalle 13 Messico-Inghilterra.

Risultati immagini per MONDIALI UNDER 20 DI CALCIO, ITALIA AI QUARTI DI FINALE

Annunci