DI SANDRO RUOTOLO

https://alganews.wordpress.com/

“La vendetta lasciamola ai mafiosi, noi siamo per lo stato di diritto”. Ma c’entra? Proprio perché stiamo in uno stato di diritto, Salvatore Riina deve rimanere in carcere, dove sapranno curarlo al meglio. Bernardo Provenzano è morto in carcere, in carcere sono morti tutti i boss mafiosi. Se volete, aprite il dibattito sull’abolizione del 41 bis e dell’ergastolo ma non tirate in ballo altro. Ci sono i diritti dei detenuti ma ci sono anche i diritti dei familiari delle vittime che chiedono verità e giustizia.

Annunci