DI CHARLOTTE MATTEINI
https://alganews.wordpress.com/
Cercherò di essere breve, concisa, chiara e stringata perché, secondo un sondaggio condotto da me medesima, al Paese Reale™ della legge elettorale frega una beneamata mazza di nulla:
Per un errore tecnico, una votazione segreta su un emendamento della legge elettorale è stata visualizzata in Aula come fosse un voto palese.
Risultato: è venuto fuori che il Movimento 5 Stelle compatto ha votato a favore di un emendamento presentato da Biancofiore non previsto dall’accordo Pd-M5S-FI-Lega. Boldrini ha subito fatto oscurare la schermata e subito dopo i numeri sono cambiati nuovamente.
C’è un dettaglio che mi sembra non sia adeguatamente commentato: In 270 hanno votato a favore dell’emendamento, mandando sotto la maggioranza in Aula e se la matematica non mente, è impossibile che i franchi tiratori siano solo del Movimento 5 Stelle, il che significa che qualcuno della maggioranza parlamentare ha votato a favore di quell’emendamento dopo l’oscuramento dello schermo, cambiando quindi opinione in corso d’opera.
I franchi tiratori sono da entrambe le parti. Solo che alcuni sono stati più fortunati – oppure furbi – degli altri.
Annunci