DI LUCA SOLDI

 

image

Chiudono i seggi per questa giornata di voto. Mentre siamo in attesa dei dati di affluenza definitivi arrivano le prime proiezioni. Intanto l’affluenza alle ore 19 per l’elezione di sindaci e consigli comunali nei comuni andati alle urne oggi è del 42,35. Nel 2012, alla stessa ora, aveva votato il 37,7% ma allora si era votato in due giorni. Complessivamente in questa tornata elettorale vengono rinnovati i consigli di 1.004 città e sono interessati 9.172.026 elettori, dei quali 4.428.389 di sesso maschile e 4.743.637 di sesso femminile, in 10.822 sezioni elettorali.
Le proiezioni elaborate sugli exit pool nelle principali città campione evidenziano innanzitutto che si dovrà andare al ballottaggio in molte realtà che il candidato del centro sinistra sarà presente in tutti gli scontri del prossimo 25 giugno.
Per il M5S si prospettano numeri inferiori alle aspettative. Ecco i primi dati dall’exit pool:
In base al primo exit poll di Ipr Marketing-Istituto Piepoli per la Rai, a Genova il candidato sindaco Gianni Crivello (centrosinistra) è al 33-37%, Marco Bucci (centrodestra) al 33-37%, Luca Pirondini (M5S) al 18-22%. Paolo Putti (civica) 2-4%.
A Palermo il candidato sindaco Leoluca Orlando (centrosinistra) è al 39-43%, Fabrizio Ferrandelli (centrodestra) al 26-30%, Ugo Forello (M5S) al 18-22%, Ismaele La Vardera (centrodestra) 2-4%.
A L’Aquila il candidato sindaco Americo Di Benedetto (centrosinistra) è al 46-50%, Pieluigi Biondi (centrodestra) al 30-34%%, Carla Cimaroni (sinistra) all’7-11%, Fabrizio Righetti (M5s) 4-8%.
A Catanzaro il candidato sindaco Sergio Abramo (centrodestra) è al 31-35%, Nicola Fiorita (Civica) al 30-34%, Vincenzo Ciconte (centrsinistra) al 27-31%. Bianca Granato (M5s) 4-8%.
A Parma il candidato sindaco Federico Pizzarotti (civica) è al 38-42%, Paolo Scarpa (centrosinistra) al 28-32%, Laura Cavandoli (centrodestra) al 13-17%, Daniele Ghirarduzzi 2-4%.
A Verona la candidata sindaca Orietta Salemi (centrosinistra) è al 22-26%, Federico Sboarina (centrodestra) al 22-26%, Patrizia Bisinella (civica) al 18-22%, Alessandro Gennari 9-13%.
A Catanzaro il candidato sindaco Sergio Abramo (centrodestra) è al 31-35%, Nicola Fiorita (Civica) al 30-34%, Vincenzo Ciconte (centrsinistra) al 27-31%. Bianca Granato (M5s) 4-8%.
A Taranto la candidata sindaca Stefania Baldassarri (centrodestra) è al 16-20%, Rinaldo Melucci (centrosinistra) al 14-18%, Francesco Nevoli (M5S) al 13-17%; Mario Cito (lista civica) 13-17%.
I dati sono elaborati all’80% del campionamento e quindi sono sensibili di variazioni anche importanti anche se sembra chiara una polarizzazione di scontro fra centro destra e centro sinistra.
Annunci