DI UMBERTO SINISCALCHI

ll Consiglio di Stato ha riammesso in servizio i direttori stranieri dei nostri musei, bocciati il mese scorso dal Tar.
I giudici di Palazzo Spada hanno così ritenuto, per il momento, legittima la norma introdotta dal ministro della Cultura, Franceschini.
La decisione definitiva è rinviata al 26 ottobre. Per il momento, fanno sapere dal Consiglio di Stato, “I 5 direttori riprendano a svolgere le proprie funzioni, a tutela della loro posizione retributiva e lavorativa”
Mi piaceVedi altre reazioni

Commenta

Annunci