DI UMBERTO SAMMARINI
Improvvisamente il cielo si ê oscurato, una valanga d’acqua si è abbattuta su Frosinone, un autentico nubifragio con alberi divelti, pali della luce saltati, strade invase dall’acqua. Caos fra gli automobilisti, vigili del fuoco che hanno cercato con i mezzi a disposizione di sopperire alle prime necessità. Disagio notevole fra la popolazione, rimasta senza energia elettrica e con i telefoni fissi, momentaneamente fuori uso. Ripi, Strangolagalli, Veroli e Patrica, le zone più colpite.

 

Annunci