DI GIANFRANCO MICALI

Vorrei che qualcuno mi spiegasse in virtù di quale “incantamento” si dovrebbe aderire a un nuovo movimento o partito politico guidato da qualcuno che votando SI’ al referendum del 4 dicembre voleva affidare enormi poteri all’ “uomo solo al comando” ?
Un po’ di chiarezza, che diamine…
Pisapia, da persona seria, alla fine non potrà che portare i propri voti a Matteo Renzi.
E noi del NO, da persone serie, non potremo che votare qualcuno che amava e ama la nostra Costituzione senza “se” e senza “ma”.

Annunci