DI MICHELE ANSELMI
https://alganews.wordpress.com/
Bella scelta. Complimenti. Annette Bening, americana, attrice, classe 1958, piloterà la giuria della 74esima edizione della Mostra di Venezia (30 agosto-9 settembre). Ha dichiarato il direttore Alberto Barbera: “Era tempo che la lunga serie di presidenze maschili della giuria internazionale della Mostra del cinema di Venezia venisse interrotta per far posto a una donna di grande talento, intelligenza e ispirazione. Sono particolarmente lieto che Annette Bening abbia accettato questo ruolo, che saprà svolgere in virtù del talento manifestato in una carriera da star hollywoodiana contraddistinta da scelte sempre interessanti e spesso coraggiose. Attrice raffinata e istintiva, capace di sfumature complesse, Annette Bening conferisce ai ruoli da lei interpretati un calore e una naturale eleganza che rendono la visione dei suoi film un’esperienza straordinaria. Le do il benvenuto a Venezia”.
Concordo. Trovo la signora un’attrice versatile e profonda, mai convenzionale, che ha saputo amministrarsi con cura, senza alterare i propri connotati e accettando lo scorrere del tempo. Ha girato tanti film importanti nella sua carriera, ma a me piace specialmente nel western “Terra di confine – Open Range”, diretto e interpretato nel 2003 da Kevin Costner.
L'immagine può contenere: 1 persona, bambino
L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, occhiali e primo piano
L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e oceano
Annunci