DI BEBO MORONI

L’arte “Fauve” ( selvaggia, furente) non si contrappone al cubismo, è un’altra risposta alla necessità d’innovazione e di ricerca espressiva successiva all’immensa e irripetibile stagione dell’impressionismo. Dove Picasso fa un’operazione di logica e matematica scomponendo le figure e gli oggetti, Matisse fa un’operazione di cattura del senso attraverso un segno rapido e iper-cromatico che attrae lo spettatore all’interno del soggetto, costringendolo, come d’altra parte il cubismo, a riflettere a divenire parte dell’operazione artistica. Dove Picasso è furia, dramma e pensiero, Matisse è furia gioiosa, inno alla vita e Pensiero. Mai futile, mai leggero, gioioso perché consapevole: come in Picasso la consapevolezza, è nella sua altra faccia, riflessiva e spesso drammatica. Entrambi i grandi artisti affrontano la realtà a morsi.

Risultati immagini per Henri Matisse- Odalisca in Pantaloni Rossi- 1921

Henry Matisse- Odalisca in Pantaloni Rossi- 1921
Annunci