DI RITA PANI

Che il mondo, questo mondo, non mi piaccia più non è mistero; lo scrivo spesso. Ho in me un’idea di mondo migliore, me la porto dietro fin da quando forse non ero nemmeno in grado di esprimerla, quest’idea, ed è figlia del mio ideale ormai vetusto, opprimente e difficile da sopportare.
Non è facile vivere oggi con gli ideali di ieri. È come andare in giro con i pantaloni scuciti sul sedere. È imbarazzante. È difficile come vivere zoppi in un mondo in cui devi correre per sopravvivere.
Basterebbe il rispetto per il prossimo, per l’altrui per far di questo luogo un mondo migliore; basterebbe rendersi conto di non essere soli, e soprattutto che non siamo i padroni, ma ospiti della terra che ci ospita e da ospiti comportarsi.
È impossibile spiegare come si potrebbe trasformare la nostra vita in qualcosa di vivibile, quando ormai tutto intorno nessuno ha più voglia di ascoltare.

Risultati immagini per NON E' FACILE VIVERE CON GLI IDEALI DI IERI PER UN MONDO MIGLIORE

Annunci