DI GIANFRANCO MICALI

Mi sto chiedendo preoccupato a quali fregature stia preludendo l’entusiastico endorsement berlusconiano nei confronti di Marchionne e Gentiloni.
Al tempo stesso mi tranquillizzo scorrendo mentalmente i vecchi sogni e le vecchie aspirazioni del Cavaliere.
Sono stati tutti già realizzati da Matteo Renzi.
Forse per questo i Gattopardini sono entrati in azione, alla ricerca di un nuovo Stabilizzatore per “fingere che tutto cambi affinché nulla cambi”.

Annunci