DI PIERO ORTECA

https://alganews.wordpress.com/

Dopo le strette di mano tra Putin e Trump al G20 (per i fotografi) si torna a sparare

Ognuna delle parti voleva barare, truffando l’altra. E ora Israele minaccia di intervenire

Fatta la legge trovato l’inganno. Anzi, se ce lo passate, sarebbe meglio dire: “Studiato l’inganno e tirata fuori la legge”. Quella giusta per scucire le bocche di chi vedeva l’accordo tra Putin e Trump con un certo scetticismo. La verità è che giocano tutti con due mazzi di carte. Punto. Così la tregua raggiunta da mesi e fintamente siglata ad Amburgo durante il G20, nel corso di una pantomima scritta per ingentilire la comparsata di turno, è stata già violata. Evidentemente, gli accordi sono fatti per essere “interpretati” o, meglio, stracciati e gettati nella spazzatura come la carta per le caramelle.

CONTINUA SU:

http://www.remocontro.it/…/sulla-siria-tregua-col-trucco-g…/

Annunci