DI VANNI ZAGNOLI

Al debutto da allenatore, Alessandro Nesta conquista il primo titolo. E’ la Spring season della Nasl, che gli consente di giocarsi il Soccer Bowl, a fine anno, negli Usa. Due anni fa aveva fondato con Paolo Maldini e Riccardo Silva (Mp, leader mondiale dei diritti tv) il Miami fc, alla prima apparizione nella North American soccer league si porta a casa un trofeo. Significativo il 7-0 nello scontro diretto con i San Francisco Deltas, con poker di Stefano Pinho. In squadra c’è anche l’italofrancese Vincenzo Rennella, ex Genoa, arrivato in prestito dal Valladolid e protagonista assoluto con 8 reti in 15 gare. Il Miami gioca al Fiu stadium, impianto da 54mila, e ha dominato la Nasl, north american soccer league, ovvero la seconda divisione del campionato americano, dove la scorsa stagione era stato settimo.
Nesta è stato bandiera della Lazio e poi del Milan, ha 41 anni, aveva chiuso in Italia nel 2012, poi le esperienze in Canada con i Montreal Impact e in India con il Chennaiyin. Ora questo primo traguardo da allenatore e in Italia, magari la prossima stagione, potrebbe già valere la serie B.

Risultati immagini per AL DEBUTTO DA ALLENATORE IN USA ALESSANDRO NESTA CONQUISTA IL PRIMO TITOLO

Annunci