DI LUCA BILLI
La storia degli ultimi decenni è sostanzialmente il modo in cui la bestia del capitale si è imposta sulla politica, prendendone il posto. La presidenza di Trump negli Stati Uniti e di Macron in Francia, pur con le differenze e i caratteri tipici di quei due paesi, rappresentano esattamente l’esito di questo processo, la fine della politica come mediazione tra classi e la sua resa alle forze del capitale, che non devono neppure più far finta di dover trattare con i politici, ma che ne hanno preso direttamente il posto. Non credo sia un caso se oggi questi due “non politici” celebrino insieme a Parigi il 14 luglio, anche se ovviamente nulla c’entrano con quella tradizione. Noi dovremo lavorare affinché anche loro diventino, il prima possibile, ancien régime (con tutte le conseguenze che questo comporta)…
Annunci