DI FLAVIA FRATELLO
https://alganews.wordpress.com
Da lunedi i genitori dei bimbi nati nel 2016 potranno fare domanda all’inps per ricevere un bonus fino a 1000 euro per pagare la retta dell’asilo nido.
Bene, benissimo, urrah!
Peccato però che per ottenere tale finanziamento non sia necessario essere poveri, o comunque non particolarmente agiati.
Basta arrivare primi.
Che andrebbe pure bene se le risorse come si dice in gergo, ovvero i soldi fossero illimitati. Ma non è cosi.
E allora mi chiedo:” perchè per accedere alle graduatorie dei nidi ti chiedono reddito, stato di famiglia, etc etc, e per il bonus no?”
Annunci