DI AGNESE TESTADIFERRO

AGNESE TESTADIFERRO-ALGA

Salita per iniziare, salita per finire. La tappa di oggi, la n.15 del Tour de France, ha visto trionfare a Severac l’Eglise il trentenne olandese Bauke Mollema (Trek Segfredo). L’olandese, compagno di squadra di Contador, ha iniziato la fuga a 28 km dal traguardo. A rimanerci male è Diego Ulissi (Uae-Emirates) che si aggiudica però il secondo posto seguito dal francese Tony Gallopin (Lotto-Soudal). Lungo il tragitto incidente meccanico per Chris Froome (Team Sky) che buca a 40 km dall’arrivo. Nonostante l’incidente di percorso si aggiudica anche oggi la maglia gialla lasciandosi alle spalle Fabio Aru (Astana) e Romain Bardet (AG2R La Mondiale). Domani riposo. Si ricomincia martedì con la XVI frazione, Le Puy en Velay-Romans sur Isère, di 165 km. Settimana, questa in entrata, decisiva.

mallema2 tappa15.jpg

Annunci