DI PAOLO BROGI
La Pristipino nel Pd è l’ultima ruota del carro. Non vale la pena occuparsene…
Il problema è quanto il Pd fa per la maternità libera in Italia. Ieri alla Camera il gruppo del Pd ha tenuto un convegno per illustrare i passi avanti fatti nella difesa di una maternità libera e consapevole. L’iniziativa era promossa da Titti Di Salvo. Che cosa è venuto fuori? Che dopo la nascita del primo figlio il 42% delle lavoratrici non rientra al lavoro. E che dopo il secondo figlio il lavoro te lo scordi. Così Sesa Amici, sottosegretaria di stato alla Presidenza del Consiglio.
Il resto sono chiacchiere. Chiacchiere sui vari bonus, che molte mamme non riescono ad avere perché legati all’Isee.
A parte le chiacchiere, basterebbe davvero poco per garantire un futuro diverso. Ad esempio un asilo nido per tutti a costi accessibili.
Annunci