DI NICOLA FRATOIANNI
https://alganews.wordpress.com/
Sinistra Italiana ha votato convintamente contro la missione militare libica, si tratta di un’avventura, di una scelta sbagliata e pericolosa, priva di ogni copertura giuridica internazionale. Ancora una volta siamo di fronte ad una discussione superficiale, così come avvenne nel 2011, e come allora una goffa rincorsa delle mosse francesi in quell’area.
Una scelta sbagliata anche rispetto alla gestione dei fenomeni migratori, con il governo italiano che ha deciso di intraprendere la strada di limitare la possibilità di salvare delle persone, è cambiata la priorità: da salvare delle vite si è passati oggi al tema di come contenere le persone. Ma è pressoché impossibile riuscire a contenere quegli esseri umani che fuggono da fame, carestie, guerre.
Tentare poi di impedire alle Ong di fare il proprio mestiere, cioè salvare vite, è inaccettabile.
Annunci