DI ENNIO REMONDINO

https://alganews.wordpress.com/

Respinge l’accusa di brogli, e attacca l’opposizione. “Io dico che non sono stati otto milioni che sono andati a votare, sono stati dieci, perché almeno due milioni volevano farlo ma non hanno potuto, a causa delle pallottole e delle barricate dei fascisti”. Domani, insediamento delle costituente e mobilitazione contro.

Venezuela, eterna crisi, proteste di piazza e repressioni governative. Il presidente Maduro sempre più isolato internazionalmente nonostante una opposizione frammentata e segnata da forti sospetti di influenze esterne. Le ultime notizie, ma soprattutto il tentativo di capire: chi è Maduro, l’ideale bolivariano e l’autoritarismo concreto, assieme agli interessi petroliferi anche personali della politica internazionale.

CONTINUA SU:
http://www.remocontro.it/…/venezuela-maduro-gli-interessi-…/

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta
Annunci