DI GIORGIO CREMASCHI
https://alganews.wordpress.com/
Coloro che si lamentano della “dittatura” di Maduro dovrebbero saper che in Venezuela gran parte di stampa e TV è contro il governo e fa propaganda per l’opposizione. In Italia invece le menzogne della tv sul Venezuela sono la velina di stato cui si attiene il 100% di stampa e tv. E naturalmente il 99% delle forze politiche presenti in parlamento… Sul Venezuela stampa e tv stanno facendo le prove generali di un regime totalitario, nel quale il pensiero unico dominante costituisca il 100% dell’informazione di massa. Il regime delle fakenews del potere.
Attenzione, alle prime difficoltà economiche, alla prima nuova crisi, al primo incidente causato dalla folle politica di guerra appena decisa, per la Libia intanto, appena ci sarà bisogno di una violenta campagna di menzogne per difendere il potere economico e finanziario, la stampa italiana si scatenerà coi suoi falsi come ha imparato a fare con il Venezuela. E le sue vittime non saranno i chavisti, ma saremo noi, saranno tutte e tutti coloro che qui saranno contro il potere.
La stampa italiana sul Venezuela ha fatto prove tecniche di regime, e se oggi c’è un paese meritevole di sanzioni internazionali per la cancellazione della libertà d’informazione, questo è l’Italia della propaganda golpista a reti unificate.
Annunci