DI GABRIELE BOJANO
https://alganews.wordpress.com/
Quando ho cominciato a fare il giornalista c’era una frase magica che apriva tutte le porte: “ce l’abbiamo solo noi”. Era il gusto dell’esclusiva, di dare il buco alle altre testate, a guidare il nostro sano entusiasmo. E quei piccoli ma succosi scoop, come li definì una volta il compianto Gaetano Giordano, trovavano sempre la migliore collocazione in pagina. Oggi invece a pilotare la pubblicazione degli articoli c’è un’altra frase: “ce l’hanno anche gli altri”. Cercarsi le notizie, compulsare le proprie fonti, insomma indagare approfondendo e approfondire indagando non è più di moda. Oggi il più delle volte i giornali sono fotocopia l’uno dell’altro. La differenza la fa la velocità con cui si pubblica specie sul web. Il consociativismo sta facendo perdere di vista l’essenza stessa di questo mestiere.
Annunci