DI NICOLA FRATOIANNI
https://alganews.wordpress.com/
Se persino l’ufficio valutazione del Senato, dopo la Corte dei Conti, certifica il fallimento di una misura che abbiamo sempre criticato, come Garanzia giovani, mi pare abbastanza evidente che non ci sia più propaganda che tenga.
Nessun avviamento al lavoro, al contrario, ha avuto il via una vera e propria fabbrica di tirocini. Di fatto una diversa modalità per ottenere forza lavoro a bassissimo costo e niente diritti, con la scusa della formazione.
Questo hanno ottenuto i giovani impiegati nel programma.
1.5 miliardi di euro spesi, a tutto vantaggio di alcune imprese (guarda un po’…) e zero risultati. Gran colpo!
Annunci